La Calestanese sconfitta dal Fornovo Medesano 0-1

Con un gol di Shadow nel primo tempo, contestato dagli avversari per sospetta posizione di fuorigioco, il Fornovo-Medesano si prende l’intera posta a Calestano. Una partita nervosa con cartellini gialli e rossi. e un infortunio al ginocchio per Sebastiano Buffa della Calestanese. Gli undici allenati da Corso non sono riusciti a concretizzare la superiorità numerica da quando il Fornovo-Medesano è rimasto in dieci uomini..

Soddisfatto Marco Cassini D.S. dei rossoblù allenati da Garulli:  una squadra matura per arrivare ai traguardi prestabiliti nonostante la penalità iniziale (ora è a -4 dai play-off), sul calo psicologico dopo il vantaggio, e sull’espulsione del loro centrocampista Mangi

Le altre partite di prima categoria hanno visto la vittoria delle tre quadre di testa, Calerno-Sorbolo 1-2, Ghiare-Bardi 2-0 e Vicofertile-Monticelli 0-2, mentre perdono Biancazzurra e Borretto in zona play-off. Nel derby del Taro il Solignano in vantaggio di due gol con Paini e Leckay, si fa raggiungere  dalla Valtarese con  Berzolla e Samb.

In seconda categoria continua la marcia vincente del Cervo Collecchio 5-1 al Valgotra, il Palanzano si riprende la seconda posizione in classifica (0-4 sul campo dello Scanderbeg) approfittando del passo falso casalingo del Sivizzano (1-1 con il Mercury).

Dopo due pareggi per 2-2 con il Mercury e il recupero infrasettimanale con il Palanzano, torna alla vittoria la Folgore Fornovo  contro l’Astra (2-1) con una doppietta di Nurce, e importante vittoria del Compiano sul campo del San Leo (1-2).

Lascia un commento