Parma, controlli straordinari dei carabinieri per la lotta allo spaccio: 6 soggetti segnalati e 1 denunciato

Nelle giornate di sabato e domenica i Carabinieri della Compagnia di Parma hanno predisposto uno specifico servizio per prevenire e reprimere lo spaccio di sostanza stupefacente nella città ducale, in particolare nelle aree “più sensibili” del centro.

Al termine sono state identificate più di 50 persone, sequestrati varie dosi di hashish e cocaina, segnalati alla Prefettura, quali assuntori 6 soggetti e denunciata una persona. 

Il denunciato è un 44enne, italiano residente in provincia. Lo stesso, fermato è sottoposto ad un veloce controllo per verificare che non detenesse armi o droga, è stato trovato in possesso di varie dosi di hashish. 

Sono stati anche segnalati alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti sei persone, di età compresa tra i 20 e 40 anni, in quanto nel corso del controllo sono stati trovati con diversi grammi di cocaina ed hashish. 

L’odierna attività dei Carabinieri di Parma conferma l’attenzione che i militari dell’Arma del Comando Provinciale di Parma ripongono, da sempre, al contrasto dello spaccio al dettaglio per le vie cittadine, che resta tra le priorità dell’attività d’istituto dei Carabinieri.

Lascia un commento