Unione Comuni, Terenzo aspetta la Sentenza per uscire. Intervista al Sindaco Bevilacqua. I perché e nuove idee.

La sentenza del Consiglio di Stato sul ricorso del Comune di Terenzo per la revoca a componente dell’Unione dei Comuni delle Valli del Taro e del Ceno, inviato lo scorso ottobre, doveva essere sentenziata entro febbraio. Ora siamo in Aprile e tutto tace.

video intervista Sindaco Terenzo  TG RTA Video Taro del 5-4-2016

Unione Comuni Terenzo isolato

Terenzo, un territorio franoso fatto di calanchi, dedito all’agricoltura, attraversato da ruggenti moto sulla Statale e dai Pellegrini della Via Francigena, è uno dei comuni della Provincia con la più bassa densità nel rapporto, abitanti per chilometro quadrato.Pressoché allo stesso livello, sono anche due dei quattro Comuni confinanti: Solignano e Berceto.

Con un’Unione ferma alla partenza, in ultima analisi la logica di domani vorrebbe la nascita di tre macro aree. I Comuni di alta valle, quelli della Val Ceno e la fondo Valle. Attenzione però, agli inutili campanilismi.MACRO AREE-2

Nell’intervista, il Sindaco di Terenzio Danilo Bevilacqua ripercorre la storia dall’ex Comunità Montana all’attuale Unione Dei Comuni e le ragioni del ricorso. Parole chiare, taglienti e dirette.

Lascia un commento