Preoccupazione per la scomparsa di una 12enna al passo della Cisa. I Vigili del Fuoco di Borgotaro la trovano in poche ore

Ritrovata  dai Vigili del Fuoco volontari di Borgo val di Taro, dopo poche ore dal momento in cui è stata data per dispersa la ragazzina di 12 anni  scomparsa nella zona dell’ Ostello della Cisa nel primo pomeriggio di oggi martedì 1 novembre 2022.

 L’allarme è scattato alle 14 quando ci si è  accorti che la 12enne era scomparsa. 

Grande l’angoscia per i  genitori, residenti in un’ altra regione del nord italia.

Dopo alcune ricerche, non riuscendo a ritrovarla, hanno deciso di chiedere aiuto. Sulla zona nebbia, nubi ed un leggera pioggia. Una situazione meteorologica che rendevano la situazione ancor più preoccupante.

Il sistema di soccorso si è subito messo in moto. Sul posto sono stati inviati i Vigili del Fuoco  volontari di Borgo val di Taro, un’ Ambulanza della Croce Rossa di Berceto  ed il soccorso alpino.

Vista l’età della ragazza e le condizioni meteo, i Vigili del Fuoco hanno  deciso far alzare in volo anche Drago 147, l’elicottero in dotazione al raggruppamento Emiliano Romagnolo.

Fortunatamente mentre era in volo verso il passo della Cisa, è arrivato l’ordine di rientro.

La ragazza era stata ritrovata dai colleghi volontari dell’alta val Taro.

La ragazzina nonostante risultasse infreddolita a causa della pioggia che stava cadendo sulla zona è stata riconsegnata ai genitori in ottime condizioni di salute.

Lascia un commento