Folgore Fornovo 1-1 con il Compiano in attesa della prima vittoria Stesso punteggio per il Fornovo-Medesano a Collecchio

 

Folgore Fornovo un pari con il Compiano in attesa della prima vittoria Stesso punteggio 1 a 1 del Fornovo Medesano a Collecchio con il Cervo

Dopo quattro giornate nel campionato di seconda categoria, la Folgore Fornovo non ha ancora esultato per i tre punti della vittoria.

Al Tanzi di Fornovo il derby della Val Taro con il Compiano finisce 1-1.
Dopo essere andata in vantaggio nel primo tempo con Elvis Nurce i nero arancio di Brianti sono raggiunti a pochi minuti dal termine con un gran gol di Alessio Terzaga da fuori area.
Un organico non ancora al completo per l’allenatore Stefano Brianti con l’infermeria piena sopratutto per lo stop della punta Utini.

Per il Compiano del mister Angelo Calchini un prezioso punto per cercare di migliorare il settimo posto dello scorso anno, con una  panchina corta per squalifiche e infortuni.

L’estremo difensore Davide Marchini del Compiano prima prende il rosso diretto in occasione del rigore per la Folgore per ave atterrato in area l’ultimo uomo in chiara occasione da rete, l’arbitro si ravvede, lo rimette in porta con il solo giallo a seguito delle nuove regole che sono cambiato quest’anno, e para il rigore.

Negli altri campi il Vianino-Sivizzano pareggia 2-2 sul campo dell’Astra, Il Palanzano batte il Montanara per 3-1, il Vicofertile perde 4-1 sul campo del Montebello, e il Bardi vincendo 3-1 a Bedonia è solitario in testa alla classifica con 13 punti.

In prima il Fornovo-Medesano pareggia sul campo del Cervo Collecchio per 1-1, la Calestanese cede a Marzolara per 3-1, mentre il Solignano con un rigore di Lekcaj espugna il campo della Valtarese.

Lascia un commento