Bedonia, ritirato il documento di guida ad un 51enne con tasso alcolemico tra 0.5 e 0.8.

Si è concluso un fine settimana di controlli del territorio predisposti dalla Compagnia Carabinieri di Borgo Val di Taro, finalizzato alla prevenzione ed al contrasto dei reati in genere ed al controllo della circolazione stradale. Le pattuglie dell’Aliquota Operativa e Radiomobile e delle Stazioni Carabinieri di Borgo val di Taro, Calestano e Varsi hanno effettuato diversi posti di controllo, sulle principali vie di comunicazione ed all’uscita del casello autostradale di Borgo Val di Taro, identificando 107 persone e controllando 94 autovetture.

Nello specifico, sono stati impiegati militari in “borghese” dell’aliquota Operativa con auto di copertura con compiti di osservazione ed individuazione di potenziali autori di reati “predatori”.
Tanti i controlli alla circolazione stradale con alcuni autisti sanzionati al termine delle verifiche con “etilometro” in dotazione.
Un 51enne italiano, residente a Bedonia è stato sanzionato amministrativamente poiché sorpreso alla guida della propria autovettura con un tasso alcolemico compreso fra i valori 0.5 e 0.8 g/l, che comporta esclusivamente il ritiro del documento di guida e la comunicazione alla Prefettura di Parma per i provvedimenti di competenza.

Lascia un commento