Medesano sanzione di 2005 euro e sospensione dell’attività del territorio comunale per omessa compilazione del DVR

Prosegue in tutta la provincia di Parma da parte dell’Arma dei Carabinieri, la campagna di vigilanza e monitoraggio, rivolta alle attività commerciali ed i pubblici esercizi in chiave di sicurezza sui luoghi di lavoro, tutela dei lavoratori e contrasto al lavoro nero, garantendo così una cornice di sicurezza e legalità anche per gli avventori.

I Carabinieri del Comando Stazione di Medesano, coadiuvati da personale dei Carabinieri Nucleo Ispettorato del Lavoro hanno sottoposto a verifica alcune attività commerciali afferenti il settore dei c.d. “saloni di parrucchiere” e barberie presenti a Medesano.

In una delle attività controllate i Carabinieri del N.I.L hanno riscontrato l’omessa redazione del D.V.R. (documento di valutazione rischi), strumento obbligatorio in quanto indispensabile per individuare e prevenire possibili rischi sul luogo di lavoro.

Nella circostanza sono state elevate sanzioni per Euro 2005 con sospensione dell’attività fino a quando le gravi criticità riscontrate non saranno sanate.

Di quanto riscontrato i Carabinieri hanno informato l’Autorità amministrativa preposta per le determinazioni di competenza.

Lascia un commento