Individuato il responsabile del furto di Natale in una profumeria di Felino. Rubata merce per 700 euro

Profumo di guai per un 30enne straniero che poco prima di Natale aveva rubato merce per un valore di 700 euro da una profumeria dei Felino.

Pochi giorni prima di Natale, approfittando di un momento di distrazione del titolare e confondendosi tra i numerosi clienti, aveva rubato merce, profumi e cosmetici di varie marche del valore di circa 700 euro, uscendo poi indisturbato, da una profumeria del centro di Felino.

I Carabinieri della Stazione di Sala Baganza, ricevuta la denuncia di furto da parte del titolare della profumeria, hanno iniziato un’attività d’indagine, visionando le telecamere di videosorveglianza, che hanno ripreso l’uomo mentre sottraeva i costosi profumi.

I Carabinieri incrociando le immagini con importanti informazioni testimoniali acquisite nel corso delle indagini, hanno dato un nome ed un cognome al responsabile.

Si tratta di un 30enne straniero, senza fissa dimora e già conosciuto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio che è stato denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per il reato di furto aggravato.

Lascia un commento