Collecchio controlli dei Carabinieri dell’Ispettorato del Lavoro constatate sanzioni per 5000 euro e chiuse temporaneamente 2 attività

Nell’ambito delle attività di contrasto alle violazioni in materia di sicurezza e alle irregolarità sui luoghi di lavoro, continuano, in tutta la provincia, i servizi dell’Arma dei Carabinieri effettuati in stretta collaborazione tra i reparti territoriali e quelli speciali in particolare il Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro.

Nel corso di uno di questi specifici servizi, a Collecchio, i militari della locale Stazione, con il supporto di personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Parma, hanno ispezionato diverse attività commerciali.

In particolare in due degli esercizi controllati, un parrucchiere e un ristorante, sono state riscontrate irregolarità.

Infatti i militari hanno contestato ai rispettivi titolari una sanzione amministrativa, per la mancata redazione del documento di valutazione rischi, strumento obbligatorio in quanto indispensabile per individuare e prevenire possibili rischi sul luogo di lavoro e una sanzione accessoria per gravi violazioni in materia di tutela della salute e della sicurezza del lavoro, per complessivi 5000 euro.

Le due attività inoltre dovranno rimanere chiuse in attesa di regolarizzazione.

Lascia un commento