1.200.000 di asfalti per le strade provinciali si parte dalla val Ceno

Interventi per un totale di 1 milione e 200mila euro  per sistemare le strade provinciali. L’affidamento dei lavori è avvenuto nonostante l’emergenza coronavirus.

Proprio per dare un segnale che la provincia non si ferma, dopo i lavori sulla Pellegrino-Varano Melegari si  prosegue, grazie all’impegno del delegato alla viabilità Giovanni Bertocchi di Varano Melegari, anche in val Cenedola. Le immagini in copertina fanno riferimento a questo intervento.

Di seguito il comunicato stampa della Provincia di Parma
Parma, 15 maggio 2020 – E’ partito ieri il primo dei 4 interventi di ripresa delle pavimentazioni delle strade provinciali, che prevede un investimento complessivo di 1.200.000 euro.
I lavori sono iniziati sulla Sp 69 della Val Cenedola, in Comune di Bore, e proseguiranno poi sulle altre strade che presentano maggiori criticità, distribuite su tutto il territorio parmense.

La Provincia inoltre sta procedendo all’appalto di ulteriori 4 lotti di lavori, per complessivi 1 milione e 500 mila euro, che interesseranno numerose altre strade provinciali.

“La Provincia non si ferma – sottolinea il Delegato provinciale alla Viabilità Giovanni Bertocchi – I cantieri sono potuti partire grazie al fatto che le procedure di gara e gli affidamenti sono stati espletati dagli uffici provinciali durante le scorse settimane, nonostante l’emergenza Coronavirus.”

Lascia un commento