Furti al supermercato: denunciati tre soggetti

Nel pomeriggio della giornata del 25 Aprile personale della Polizia di Stato è intervenutoper ben due volte presso il supermercato Esselunga di via Traversetolo per la segnalazione di soggetti sorpresi a sottrarre merce.

Intorno alle ore 15.45, nel primo intervento si appurava che due soggetti di nazionalità pakistana si erano introdotti all’interno del punto vendita e avevano iniziato ad occultare all’interno di uno zaino numerose bottiglie di alcoolici. Una volta superata la barriera delle casse e sottoposti a controllo i due venivano trovati in possesso di 11 bottiglie di Whiskey per un totale di euro 120 circa di merce sottratta, a fronte del pagamento di soli euro 1.02.

I soggetti pakistani rispettivamente di 40 e 30 anni, con l’intervento della volante della Polizia di Stato venivano deferiti all’Autorità giudiziaria per il reato di furto in concorso.

Alle successive ore 17.45 il personale tornava presso il medesimo punto vendita perché in questa occasione era stato individuato un noto cittadino italiano, di 45 anni con precedenti, il quale aveva oltrepassato la barriera delle casse con al seguito 11 punte di parmigiano non presentate per il pagamento.

L’uomo posto dinanzi all’evidenza, tentava di darsi alla fuga, ma veniva individuato dopo pochissimi istanti dalla pattuglia intervenuta, la quale provvedeva a denunciarlo per furto.

Lascia un commento