22enne di Parma recuperato in alta val Taro dal SAER dopo un caduta a causa del ghiaccio.

Cinque ragazzi, tutti residenti a Parma questa mattina sono partiti dalla città per fare una passeggiata nell’Alta via dei Monti Liguri.

Arrivati al passo della Cappelletta, comune di Albareto (PR) hanno iniziato a salire verso il monte Gottero.

Durante il ritorno uno di loro un ragazzo di 22 anni, a causa del terreno ghiacciato è scivolato per qualche decina di metri riportando un doloroso trauma al torace.

Gli amici hanno danno immediatamente l’allarme al 112.

Sono circa le 14.40 e sul posto viene invita la squadra del Soccorso Alpino e Speleologico, stazione M. Orsaro.
Intorno alle 16.00 i cinque escursionisti vengono raggiunti dai tecnici del CNSAS.
La persona infortunata ha preferito proseguire a piedi con gli altri compagni. La comitiva è stata accompagnata, in sicurezza, fino alla strada carrozzabile nei pressi di Albareto.

Autonomamente l’infortunato ha poi raggiunto l’ospedale di
Borgo Taro.

Lascia un commento