Disposizione per i minori certificati ai sensi della legge 104 dell’Unione Pedemontana Parmense. Educatori…

La Giunta dei sindaci dellUnione Pedemontana Parmense ha attivato il COI, il Centro Operativo Intercomunale formato dagli stessi primi cittadini e dai responsabili dei servizi coinvolti. 

Per i minori disabili certificati 104 disposto intervento a domicilio degli educatori. Di seguito un estratto del comunicato stampa dell’Unione Pedemontana:

A seguito della sospensione dell’attività didattica nelle scuole di ogni ordine e grado e nelle università, fino al 14 marzo verrà proposto alle famiglie di alunni disabili certificati ai sensi della Legge 104/92 (Art. 3 comma 3), l’intervento a domicilio di educatori con funzioni socio-educative ed assistenziali, il cosiddetto ESEA, possibilmente con il professionista che accompagna i ragazzi e le ragazze durante il normale percorso scolastico. Una misura innovativa e sperimentale, per garantire la continuità didattica e un sostegno alle famiglie.

 

I sindaci dell’Unione sottolineano come nei prossimi giorni verranno messe a punto altre misure e ringraziano anticipatamente i cittadini per la loro sensibilità, invitandoli a rispettare le disposizioni igienico-sanitarie (lavarsi spesso le mani con acqua e sapone o con un disinfettante, evitare baci, abbracci e coprirsi la bocca e naso in caso di tosse o starnuto etc.) e a mantenere sempre una distanza interpersonale adeguata, se possibile di almeno due metri [ndr come fanno loro nell’immagine di copertina]

Leggi le altre disposizioni cliccando sui link seguenti:

disposizioni per i minori

disposizioni per anziani , portatori di HAndicap e tutte le  fasce deboli

disposizione sugli sfratti

Lascia un commento