Fornovo. Anche il sindaco di Parma Pizzarotti al Rosario delle Caselle.

Nonostante scuri nuvoloni si siano addensati sopra alla testa dei tanti presenti e diversi tuoni abbiano fatto sentire la loro voce, solo poche gocce  (per cui non è stato nemmeno necessario l’ombrello) sono cadute sulle persone presenti all’ oramai tradizionale appuntamento di fine maggio con il rosario della Madonnina delle Caselle. Insomma come ha fatto notare don Massimo, la Madonna ha permesso di non rovinare la sua festa.

L’evento, organizzato dagli abitanti della località Fornovese, sotto il coordinamento di Luca Accorsi, si è tenuto nella serata del 29 maggio, è iniziato poco dopo le 20.30 ed è terminato con un piacevole rinfresco e tanta allegria.

Un appuntamento così “importante” che ha visto tra i partecipanti oltre al sindaco di Fornovo, anche quello di Berceto Luigi Lucchi, ma soprattutto quello di Parma Federico Pizzarotti.

I presenti hanno partecipato attivamente, ai canti ed alle preghiere del Rosario di Maggio, accompagnati dai parroci della parrocchia di Fornovo:  don Mario Mazza e don Massimo Balice. Anche una bimba di poco più di 9 anni ha introdotto una decina di Ave Maria.

Tantissime  le persone che hanno seguito la funzione religiosa in piedi cercando protezione dalla pioggia sotto i propri ombrelli o sotto le fronde degli alberi centenari che hanno visto passare  migliaia di pellegrini diretti verso Roma negli ultimi secoli.

La Madonnina delle Caselle si trova lungo uno dei tratti più suggestivi della via Francigena, è geograficamente  il primo piccolo passo appenninico lungo percorso di fede che porta alla tomba di San Pietro.

Il post Rosario è stato caratterizzato da una tradizionale, ma sfortunatamente oramai sempre più rara, festa rurale con i  partecipanti che hanno contribuito al rinfresco  portando bevande e cibi da condividere in comunità.

Davvero una bella esperienza ed un bel clima, un momento di gioia e serenità che ha permesso ad alcuni di riscoprire, e ad altri di conoscere, una delle più importanti preghiere della Chiesa Cattolica come il S. Rosario.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”56″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”0″ thumbnail_width=”240″ thumbnail_height=”160″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”20″ number_of_columns=”0″ ajax_pagination=”0″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”0″ show_slideshow_link=”1″ slideshow_link_text=”[Mostra slideshow]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]https://www.parmense.net/2018/05/28/rosario-di-maggio-domani-lappuntamento-alle-caselle-di-fornovo/

 

Lascia un commento