Incidente all’ingresso della val Ceno intervengono 2 ambulanze, l’elisoccorso, l’auto infermieristica ed i Vigili del Fuoco. Impatto violentissimo

Impressionante incidente attorno alle tre di oggi pomeriggio, mercoledì 27 di dicembre, lungo la strada provinciale della val Ceno.

Il luogo preciso e alcune centinaia di metri dopo la località il Lido andando verso Varano Melegari, in quel tratto di provinciale che collega Ramiola a Vizzano, in prossimità di una curva e di un incrocio con una strada secondaria che ha dato origine anche in altre occasioni a gravissimi incidenti.

 

 Dalle prime indicazioni sembra che uno dei due autoveicoli abbia sorpassato un mezzo mentre stava svoltando.

L’impatto è stato violentissimo ed ha gravemente danneggiato entrambi i mezzi ribaltandone uno dei due facendoli finire entrambi nel fosso.

 Vista la violenza dell’impatto e le descrizioni che arrivavano dalle persone che hanno assistito e hanno visto le immagini dei mezzi completamente distrutti, la centrale operativa 118 ha mandato sul posto due ambulanze una della Croce Verde Fornovese  l’altra della Croce Rossa di Medesano.

Assieme a loro  l’auto infermieristica della Croce Verde Fornovese e l’elisoccorso. Da Parma sono stati inviati anche i Vigili del Fuoco 

 Primi ad arrivare, in pochissimi minuti, i volontari e l’infermiere della Croce Verde fornovese. In seguito sono arrivate  l’ambulanza della Croce Rossa di Medesano e l’elisoccorso, tra gli ultimi ad arrivare i Vigili del Fuoco

Il loro intervento fondamentale prima di iniziare i soccorsi alle persone coinvolte visto che uno dei due mezzi era alimentato a GPL la situazione quindi poteva essere davvero pericolosa

Questo fa tornare di attualità l’importanza di avere la caserma dei VVFF nella zona tra Fornovo Raviola  che sarebbe stata a distanza di poche centinaia di metri dal luogo dell’incidente.

 Giunti sul posto di volontari della Assistenza Pubblica di Fornovo si sono presi cura della persona che sembrava maggiormente colpita dall’impatto la donna che si trovava sull’auto capovolta. Nessuna preoccupazione per l’uomo sull’altro mezzo trovato in piedi che in aiuto dell’altra persona coinvolta.

A questo punto si è deciso di far rientrare l’ambulanza di Medesano in sede.

Dopo i controlli sanitari da parte del Medico dell’elisoccorso anch’esso  è ripartito operativo per altri eventuali interventi di soccorso.

LA donna le cui condizioni non sarebbero gravi è stata accompagnata dall’infermiere  al P.S. di Parma per fare alcuni accertamenti sanitari.

Sul posto anche i Carabinieri per gli accertamenti di legge ed i cantonieri della provincia impegnati nell’attività di regolazione del traffico.

Il traffico non ha subito particolari problemi grazie al fatto che  in quell’orario la SP della val Ceno non è particolarmente trafficata specie in queste giornate di vacanza per gli studenti. 

CLIC

CLICCA sull’IMMAGINE che segue per vedere il servizio in onda nel TGParmense-RTANews su RTAVideotaro canale 89 questa sera alle 19.00

Lascia un commento