Intervista al ex vice ministro on. Cosimo Ferri, di Italia Viva, su crisi di governo, l’arrivo di Mario Draghi e finanziamento della Pontremolese

Intervista in diretta streaming sulla nostra pagina FB  mercoledì 3 febbraio 2021

Una personalità di primo piano. ex magistrato membro del consiglio superiore della magistrature e vice ministro in ben tre governi, ma soprattutto ed è quello che interessa a noi … un vicino di casa, la sua famiglia è di Pontremoli, appena al di là della Cisa.

DI SEGUITO ALCUNE DELLE DOMANDE POSTEGLI

Un curiosità anche per voi il passo della Cisa cosa rappresenta?

Come sono stati per lei e per il suo gruppo questi giorni di crisi di governo?

siete sempre stati compatti o c’era il timore che qualcuno passasse ai responsabili?

cosa pensa della nomina di draghi?

Lei fa parte di Italia Viva, qualcuno dice che Renzi, il suo leader ed il suo gruppo avete dato vita alla crisi di governo per avere più poltrone e ministeri è così?

cosa vi aspettate da draghi?

a suo parere chi lo sosterrà in parlamento?

 

TEMA 1 LA PONTREMOLESE

Perché secondo lei è importante la pontremolese?

qual’è stato il suo ruolo nel raggiungimento di questo importante risultato per i nostri territori? come si è riusciti ad ottenere il finanziamento di 2,5 miliardi di euro?

era parte della contrattazione per permettere a Conte di restare Presidente del Consiglio?

il finanziamento è definitivo o può essere revocato dal nuovo governo, che potrebbe non lo vederlo più come una priorità?

Lascia un commento