Uno strano inverno nel Parmense. Albicocchi in fiore in val Ceno il 1 gennaio.

Proprio strano questo inverno nel Parmense.  Probabilmente la maggior parte di voi, leggerà questo articolo nel momento in cui un bagliore di inverno si inizierà a vedere nel Parmense.

Fiore di albicocco sbocciato il 1 gennaio 2016.
Fiore di albicocco sbocciato il 1 gennaio 2016.

Ma  proprio oggi 1 gennaio 2016 ho scattato questa foto sul versante sud del monte Caramento. A 780 metri sul livello del mare, a circa 5 km in linea d’aria da Varsi, un albicocco  un pò confuso mi ha permesso di fare questa foto.

Quello che vedete nella immagini è il fiore di un albicocco. E le altre mostrano foglie dello stesso albicocco che stanno crescendo.

Foglie di albicocco il 1 gennaio 2016 a 750 slm in val Ceno

Il clima è davvero  strano ed in montagna ancor di più. Infatti se in pianura la nebbia tiene la temperatura a livelli quasi invernali, in montagna, in questi giorni, il sole è stato quasi sempre presente, un sole a tratti caldo che ha confuso anche gli alberi.

…e così è stato anche per questo albicocco che h deciso che per lui era primavera ed era ora di svegliarsi.

foglie d'inverno
Bocccioli di albicocco con dietro gli alberi si inverno

Ho paura che sarà un brutto risveglio, il meteo dice che proprio domani su questo fiore dovrebbe cadere la neve….. ma vedremo o  meglio vi faremo vedere….

Che fine farà il nostro fiore… cercheremo di seguirne le sorti

per ora buon inverno a tutti… Speriamo!!!!

 

Lascia un commento