Solignano Serata benefica prevenzione LILT e musica con inno Bontà Appennino

Solignano 24 Settembre 2022. 

Prevenzione oncologica e concerto musicale con l’inno dell’Associazione Bontà dell’Appennino.

La serata a Cà di Bertucci non è stato solo l’occasione per presentare l’inno ufficiale dell’Associazione, ma soprattutto un momento di sensibilizzazione per la prevenzione tumorale e raccogliere fondi a favore della LILT “Lega Italiana Lotta ai Tumori”.

A dare il benvenuto al numeroso pubblico intervenuto, Alberto Anelli presidente dell’Associazione Bontà dell’Appennino che da anni si occupa di crescita territoriale organizzando eventi e manifestazioni a scopo sociale,

e il primo cittadino Lorenzo Bonazzi.

A presentare il concerto del quartetto d’archi della Camerata Ducale di Parma, con il soprano Eleonora Rossi Valentino Straser autore dell’inno.

Sono state suonate composizioni legate alla terra di Giorgio Branchi Paganini, di Alessandro Nidi e un’Ave Maria scritta proprio dal Valentino Straser nelle vesti di musicista

Durante il concerto sono stati utilizzati strumenti musicali creati dai liutai di vallata Claudio Marchetti e Corrado Cavalieri.

Lo spazio sulla prevenzione ha visto un duplice intervento. 

Prima con Bruna Forlesi consigliere provinciale LILT, 

poi con Angelica Sikokis, oncologa della Breast Unir di Parma su “tumore al seno, il ruolo della prevenzione, screening ed ereditarietà”.

 

Lascia un commento