Borgotaro – Forma Futuro: al via il quarto corso per Micologo professionista

Come previsto dal programma depositato in Regione Emilia Romagna, partirà a Borgotaro la quarta edizione del corso biennale con sede a Borgo Val di Taro per diventare Micologo Professionista (DM 686/96).  Il corso è organizzato da Forma Futuro, ente di formazione dei Comuni di Parma, Fidenza e Fornovo.

La sede borgotarese dell’ente, oltre ai filoni socio sanitario (OSS) e di assistenza alle persone (legge 14) ha da sempre sviluppato tutta una serie di attività legate all’ambiente e alle professioni ad esso legate, accogliendo studenti da tutt’Italia: oltre al micologo, tra le tante proposte, da oltre un decennio, sono attivi i corsi per diventare Guida Ambientale Escursionistica, Accompagnatore turistico e Manutentore del Verde. Ha in essere una serie di convenzioni, ad esempio con la Comunalia di Pontolo e con alcune aziende forestali, per l’utilizzo di spazi e di fondi, direttamente in mezzo ai boschi, particolarmente adatti per lo studio della micologia.

Il corso vede due punti di forza: il territorio vocato alla micologia e il gruppo formatori, creato da Gianluca Mezzadri, per anni coordinatore dell’ispettorato AUSL Parma e ora coordinato a livello scientifico da Fabrizio Negri, anch’esso micologo della AUSL Parma; una squadra consolidata negli anni, prima di tutto di appassionati, di grande esperienza pratica.

Carattersitiche che hanno fatto iscrivere al corso ben 34 studenti, provenienti da tutt’Italia. Un vero e proprio sold out.

 

Viva soddisfazione, nelle parole del Presidente di Forma Futuro, Vincenzo Bernazzoli: “la montagna, il suo sviluppo attraverso la formazione, è da sempre nelle priorità della struttura. Non a caso, è l’unico ente del territorio che da anni ha una sede stabile in montagna: il frutto di una lungimiranza di vedute e di importanti investimenti sulle cose e soprattutto sulle persone, che oggi, anche in un periodo di grande crisi generale, ci permettono di offrire e di avviare con successo una serie di importanti opportunità formative, come il corso professionalizzante da Micologo”. Aggiunge: “sono progetti che nascono da un’ottica di sviluppo che hanno visto negli anni la Regione Emilia Romagna e gli Enti Locali sempre in prima linea, con attenzione al tema del riequilibrio territoriale”.

La conferenza stampa per il lancio dell’attività formativa e di un nuovo programma di lavori collegati alla montagna si terrà venerdì 23 aprile ore 10.30 presso la sala del Consiglio Comunale di Borgotaro con la presenza del Sindaco Diego Rossi, l’Assessore regionale alla Montagna Barbara Lori, il Consigliere regionale Matteo Daffadà, il Presidente dell’Unione Comunale Valli Taro e Ceno Francesco Mariani, il Presidente del Consorzio per la Tutela dell’I.G.P. Fungo di Borgotaro e del Consorzio Comunalie Roberto Dellapina, il Presidente dell’Associazione Musei del Cibo Parma Mario Marini. Ad introdurre i lavori il Presidente di Forma Futuro Vincenzo Bernazzoli.

Lascia un commento