Ancora troppi viaggi delle ambulanze per casi di Corona Virus. “State a casa” le vibranti parole di Venturi

[nell’immagine di copertina due volontarie della Croce Blu di Bardi che si occupano della sanificazione dei mezzi]

Nella conferenza stampa di questa sera Sergio Venturi ha lanciato un grido d’allarme. “Parma sta camminando su un filo”. Bisogna stare a casa per non rischiare di cadere … e tornare a vedere un incremento significativo del numero dei contagiati.

Dopo aver spiegato che il dato più aggiornato sulla progressione del contagio è il numero di viaggi giornalieri per sospetti di COVID 19 fatti dalle ambulanze parmensi, il commissario regionale ha fatto notare che: il picco del numero di trasporti in ambulanza nella provincia di Parma è stato di  172. Ieri sono stati 147 un calo non sufficiente per tranquillizzarci.

La situazione di Parma quindi è in miglioramento ma non significativo quanto ci si aspettava.

Continua quindi ad esserci il rischio che il sistema sanitario vada in sofferenza  a Parma com’è capitato a Piacenza.

Da qui il forte appello di VENTURI ai Parmensi ed ai parmigiani, di RESTARE A CASA

 

Lascia un commento