Misure ancora più restrittive dalla regione su: animali da compagnia, bicicletta…

Dalla pagina facebook della Polizia Municipale di Varano Melegari riportiamo le seguenti ulteriori misure restrittive. Le misure del 18 marzo 2020

La Regione Emilia Romagna, nella persona del presidente Bonaccini, ha emesso oggi un nuovo decreto che va ad incidere sulla restrizioni in atto, vediamo le più interessanti per la nostra realtà:

1) chiusi al pubblico parchi e giardini pubblici.

2) L’uso della bicicletta e lo spostamento a piedi sono consentiti ESCLUSIVAMENTE per le motivazioni ammesse per gli spostamenti delle persone fisiche (lavoro, ragioni di salute o altre necessità come gli acquisti di generi alimentari)

3) Nel caso in cui la motivazione sia l’attività motoria (passeggiata o giro in bicicletta per ragioni di salute) o l’uscita con l’animale di compagnia per le sue esigenze fisiologiche, si è obbligati a restare in prossimità della propria abitazione.

l’ordinanza è valida da domani

Ogni commento in merito credo sia superfluo, la prescrizione è chiara, rimango comunque a disposizione per rispondere ad eventuali dubbi.
RICORDO CHE, ANCHE IN QUESTO CASO, L’INOSSERVANZA PREVEDE LA DENUNCIA PENALE PER VIOLAZIONE DELL’ARTICOLO 650 DEL CODICE PENALE”

Lascia un commento