Selva Castello Terenzo rievocazione Incanto pro Scuole e Parrocchia

Da TG88 video asta benefica pro Parrocchia e Scuole

Terenzo Selva Castello 28 maggio 2017, Rievocazione storica dell’incanto. Asta Benefica a favore della scuola Primaria e della Parrocchia di Selva Castello.

Ricordando Dino Bevilacqua il campanaro di Selva Castello degli anni 90, e dell’antico ufficio della campagna, si è svolta il 28 maggio scorso nel sagrato della Chiesa la rievocazione storica dell’incanto, preceduta come un tempo dalla Santa Messa.

Un’asta benefica a favore della Scuola Primaria e della Parrocchia come faceva un tempo Bevilacqua con la sua famiglia.

Un’incanto, molto particolare, con oggetti di vendita i prodotti della campagna, come dolci della tradizione, torte salate, attrezzi da lavoro, donati da amici e paesani.

L’iniziativa è stata della Comunità di Terenzo, con l’Amministrazione Comunale, l’Associazione Bontà dell’Appennino in collaborazione con le scuole primarie e i parrocchiani.

Una mattinata con protagonisti i ragazzi, i quali si sono dati battaglia al rialzo per migliorare la loro scuola.

Nonostante l’avvertimento del volantino e del neo battitore Alberto Anelli

“State molto attenti, perché: bisogna “avere occhio”, perché tutto si valuta con uno sguardo, non si pesa nulla, e bisogna avere orecchio, perché c’è sempre qualcuno pronto a fare un’offerta migliore e a “soffiarti” il pezzo!

e nonostante gli avvertimenti le quotazioni sono andate alle stelle.

Un Antica festa legata alla Parrocchia dove un tempo tutti venivano a Messa e poi a divertirsi con l’asta all’incanto, come in pratica è stato anche con l’edizione 2017.

Lascia un commento