Brutta vigilia di Natale per alcune famiglie di Varano. A rovinarla la “visita” dei ladri in casa

Vigilia di Natale traumatica per alcuni cittadini della val Ceno a causa dei ladri.

La zona colpita è località Pecorini a poche centinaia di metri dal Castello di Varano Melegari.

Il primo post  che chi è stato segnalato è stato quello si Alex che vedete di seguito

Abbiamo contattato Alex che ci ha raccontato che era fuori per lavoro quando è stato contattato dal vicino di casa.

Il vicino si è accorto delle  persiane aperte e la  zanzariera distrutta. Fortunatamente non sono riusciti ad entrare in casa forse perchè   disturbati da qualcosa o da qualcuno.

Il vicino di casa si è accorto di qualcosa di strano verso le 19.00, gli è sembrato di vedere delle persone mascherate che quando lo hanno visto sono scappate nel prato sotto casa verso la provinciale della val Ceno. 

Quando è Alex è tornato a casa ha visto quello che vede nelle immagini qui sopra,  ha quindi avvisato  gli altri vicini che hanno scoperto che invece da loro erano riusciti ad entrare.

Alex ci ha raccontato che secondo lui è stato fortunato che non siano riusciti ad entrate perchè, non avendo nulla di valore in casa, probabilmente i ladri gli avrebbero distrutto la casa alla ricerca di qualcosa che non c’era. 

Purtroppo è andata molto peggio ad una sua vicina, Monica che abbiamo contattato e ci ha raccontato che a suo parere, da lei, il furto sarebbe avvenuto la notte della vigilia scorsa  verso le 23.00.

Diversi gli oggetti di valore rubati tra cui oggetti in oro, in argento e di moda a cui si aggiungono i danni agli infissi ed in casa. 

Immediata la telefonata al 112 che ha inviato sul posto il radiomobile per un sopralluogo.

Alcune segnalazioni fanno pensare alla presenza di un complice (palo) lungo la provinciale della val Ceno in attesa per caricarli in auto con la refurtiva dopo il furto. Complice con cui si sarebbero riuniti dopo il colpo scendendo dai campi.

Altri colpi erano avvenuti nella zona di Varano circa una settimana fa.

Domani le persone che hanno subito il furto faranno denuncia ai Carabinieri di Fornovo per permettergli di continuare le indagini anche grazie all’utilizzo delle immagini dei sistemi di videosorveglianza. 

Grande la solidarietà sui social alle vittime  dei ladri. Solidarietà  anche da diverse persone che hanno vissuto esperienze simili e sanno quanto siano psicologicamente traumatiche.

Nonostante la solidarietà, quello del 2023 resterà un brutto Natale per questi cittadini della val Ceno

 

Maggiori informazioni ed immagini nel TGParmense-RTAnews di mercoledì 27 dicembre 2023. Ore 19.00 Canale 89 RTAVideotaro

 

Lascia un commento