REA: Petizione per “Salvare le radio televisioni locali”

RTA Parma Videotaro è riuscita a salvarsi dalla chiusura nello scorso mese di Marzo ma le difficoltà rimangono.

Le emittenti Televisive Locali rischiano la chiusura. E’ una tragedia nazionale di enorme portata. Le cause principali sono tre: Mancanza di frequenze necessarie, elevati costi d’affitto e soprattutto perché i soldi distribuiti dallo Stato per le televisioni private, vanno tutti a quelle televisioni con più di 18 dipendenti.

Per questo motivo non c’è nessuna possibilità di ricevere contributi per la Voce dell’Appennino, attiva dal 1986.

La REA, associazione di radio televisioni nazionali, sta chiedendo di cambiare questa norma. Una richiesta che facciamo anche noi, dal nostro Appennino.

 

 

Per spiegare meglio la situazione vi proponiamo il seguente servizio andato on onda nel TG di Martedì 6 Dicembre!!

Clicca sull’immagine sottostante e vai al minuto 15.08″ per vedere il servizio completo !!

 

Lascia un commento