Il Cervo Collecchio frena la corsa della Folgore Fornovo 2-0, prima vittoria della Fornovese-Medesanese

Con due colpi di testa la Polisportiva il Cervo di Collecchio si aggiudica per 2-0 contro la Folgore di Fornovo il primo scontro al vertice nel campionato di calcio di seconda categoria. Un gol per tempo di Anceschi (classe 78) e Tagliavini, e i nero-verdi allenati da Andrea Ferrari rimangono al comando della classifica a punteggio pieno dopo tre giornate, insieme al Palanzano vincitore per 2-1 contro il Valgotra. Perdono anche il Compiano a Fraore per 4-2, pure il Sivizzano nella partita casalinga  contro l‘Astra per 2-3. L’undici allenato da De Pietri è ancora sorprendentemente a zero punti.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Nello scontro al vertice di Collecchio, giocato nel sintetico di ultima generazione, in attesa del rifacimento del campo centrale, la Folgore con il suo allenatore Brianti ancora in tribuna per squalifica rimediato alla prima giornata di campionato, non ha avuto lo stesso mordente dimostrato nell’avvio di campionato.

In prima categoria prima vittoria  per 2-1 della Fornovese-Medesanese contro il Sant’Ilario, ancora ultimo in classifica a -2 per la penalizzazione di sei punti. Sconfitta del Solignano a Boretto per 2-1 e del Vicofertile per 5-0 in trasferta contro il Biancazzurra. Pareggi del Bardi per 1-1 contro il Monticelli e della Valtarese a Ghiare con lo stesso punteggio, mentre la Calestanese Virtus Calerno termina senza reti.

In terza categoria lo scontro Terre Alte Berceto-Bedoniese United finisce in parità 1-1 con reti di Dellapina (T) e Moglia (B) . Il Sala Baganza batte la Virtus per 3-2. Varanese – Corte Calcio e Felegarese Audace termino entrambe senza reti. Nonostante il pareggio la Bedoniese United balza solitaria al comanda con sette punti.

Lascia un commento