Varano Melegari. L’assassino della principessa Sissi ha vissuto a Case Noli. Nel TG di questa sera.

VIDEO presentazione e intervista Corrado Truffelli

DAL TG di domenica 21 maggio sul canale 88 alle.

In un libro di Truffelli, si parla di Luccheni, l’asssassino della principessa Sissi. Un periodo (non bello ) della sua vita l’ ha vissuto a Varano.

Dal Centro studi immigrazione della montagna di Bedonia con “memorie di un ragazzo abbandonato” viene ricostruita da Corrado Truffelli nato a Tornolo e residente a Parma, la storia di Luigi Lucheni nato ad Albareto, cresciuto a Parma, vissuto a Varano Melegari e Rubbiano. E’ il disconosciuto assassino della principessa Sissi.
Condannato all’ergastolo in Svizzera fu suicidato dall’opinione pubblica austriaca.

La presentazione del libro è avvenuto nella Biblioteca Palatina custode naturale di quei libri di cui Lucheni era fortemente assetato, per ritrovare se stesso attraverso la cultura.

Un personaggio vanitoso e irascibile in cerca di affetto, sempre pronto e deciso all’azione, un poveraccio che commuove e divide tra cuore e ragione, tra vittima e assassino a volte anche simpatico.

Nessun giudizio nel libro, ma solo la poesia scritta da Giovanni Pascoli su di lui.

La collocazione storica dei fatti è di Giorgio Vecchio professore di storia contemporanea all’università di Parma e a leggerne le memorie scritte in carcere, Cosimo Gigante artista scrittore.

Presente i VideoMaker Riccardo Manfredi anche lui attratto dal personaggio, entro l’anno uscirà un suo film incentrato nel rapporto tra l’anarca e la principessa dal cuore critico.

https://youtu.be/k0g3hh7jXIghttps://youtu.be/k0g3hh7jXIg

Lascia un commento