Fornovo rendiconto 2016 trend di spesa, gestione impianti sportivi e Protezione Civile

Consiglio Comunale del 27 aprile su bilancio, gestione campi sportivi, e esercitazione Protezione Civile in Stazione ferroviaria.

Video Fornovo consuntivo 2016

In discussione, il rendiconto anno 2016 che chiude con un piccolo avanzo di bilancio. Interventi della minoranza per sotto lineare i trend negativi sulle spese e la gestione dei campi sportivi attualmente in stand-by in attesa dell’assegnazione gestionale tramite un bando pubblico.

Tra le varie voci, spicca l’aumento del fondo dei crediti inesigibili arrivato alla considerevole cifra di 600 mila euro.

La nota positiva su un debito di sei milioni, aumentato nell’ultimo anno del 3 per cento, è la riduzione degli interessi passivi annui, diminuiti nell’ultimo triennio da 200 a 170 mila euro.

Due gli interventi significativi del gruppo di minoranza Fornovo Insieme. Andrea Belli ha puntato il dito sui trend negativi di alcune voci di bilancio in particolare voci di spesa, come quelle correnti. La copertura dei servizi a domanda individuale è stata mediamente del 38 per cento 81 per l’asilo nido, 43 per i locali di riunione, 40 sulla mensa scolastica, 23 sul Taxi sociale, 22 sul trasporto scolastico, e fanalino di coda gli impianti sportivi con il solo 8 per cento.

Proprio sulla gestione dei Campi Sportivi è intervenuta Silvia Iasoni, sempre della minoranza, per capire lo stand-by in atto, condotti attualmente in economia dal Comune e in fase di assegnazione della gestione con un appalto pubblico.

Per quanto riguarda la Protezione Civile Comunale, in collaborazione con l’Assistenza Pubblica, nella mattinata di Sabato 6 maggio, in zona stazione ferroviaria, ci sarà una esercitazione con simulazione di soccorso a passeggeri feriti a seguito di un incidente ferroviario.

 

Lascia un commento