Valmozzola 15 benemerenze: a Protezione civile e ai medici Felloni e Molinari

Un piccolo Comune quello di Valmozzola. Piccolo come il loro Fondo di Riserva. Ma grande per il forte amore alla Comunità e al loro territorio.

Video consegna benemerenze civiche     TG Rta Videotaro del 27-12-16 (al 10’26”)

Nell’ultima seduta Consigliare del 2016 il Sindaco Claudio Alzapiedi e l’Amministrazione, hanno consegnato 15 Civiche Benemerenze, quale pubblico riconoscimento e segno di stima e riconoscenza, ai medici dr. Domingo Felloni, e Dr Bruno Molinari che con 31 dicembre terminano l’attività professionale, dopo quasi quaranta anni di delicato impegno dedicato alla collettività.

Le altre tredici benemerenze sono per i volontari attivi nel settore della Protezione Civile dell’Associazione Nazionale Alpini.

Non per ultimo, sono stati consegnati i fondi raccolti in varie iniziative, da destinare alle popolazioni terremotate.

L’attestato di benemerenza per i medici in forma di targa dorata, è per il lodevole esempio di medico che ha coniugato la concretezza quotidiana della professione con l’attenzione ai valori etici e deontologici”.

La motivazione sulle Pergamene dei volontari della Protezione Civile, recita: “quale segno di stima e riconoscenza per l’impegno profuso nell’attività di supporto alle popolazioni colpite da calamità”, e un pensiero di Albert Camus: “La vera generosità verso il futuro consiste nel dare tutto al presente”.

I tredici volontari sono Giuseppe Chiesa, Davide Franza, Paolo Franza, Giorgia Galli, Iuri Galli, Emanuele Gatti, Paola Goffredini, Gabriele Pellegrini, John Franco Ronconi, Albino Sanviti, Mirko Bondi, Andrea Conti caposquadra, e Monia Biolzi volontaria dell’Assistenza Pubblica Croce Verde Fornovese.

Le figure.

Il Dottor Domingo Felloni originario di Bedonia è arrivato a Valmozzola nel 1978 ed è stato residente a Valmozzola dal 1978 al 1985 quando si è poi trasferito a Solignano con la moglie Stefania e la figlia Elisa continuando comunque la suia attività su entrambi i Comuni di Valmozzola e Solignano.

Il Dottor Bruno Molinari originario di Ghiare di Berceto ha iniziato la sua attività a Valmozzola prima come pediatria alla fine degli anni 70 dopo il suo rientro da una lunga esperienza in Africa , poi successivamente a metà anni 80 è diventato il medico di base per una parte di Valmozzola e Berceto insieme al Dottor Felloni .

Entrambi i medici sono sempre stati molto presenti sul nostro territorio e disponibili con la gente e verso le iniziative dell’Amministrazione Comunale.  Hanno aiutato e sostenuto nell’apertura del punto prelievi comunale che è un servizio attivo e funzionante del nostro territorio e molto gradito dall’utenza. Sono sempre stati presenti all’interno della nostra  Comunità Alloggio per anziani Villa Bianca che ospita 20 anziani del Comune ma anche di altre zone.

Hanno sempre prestato il primo livello di assistenza sul territorio come previsto dal Servizio Sanitario Nazionale in modo puntuale ed efficace e hanno sempre avuto un ruolo decisivo per un piccolo comune montano come quello di Valmozzola.

Un pensiero riguardo “Valmozzola 15 benemerenze: a Protezione civile e ai medici Felloni e Molinari

  • 3 gennaio 2017 in 22:17
    Permalink

    Complimenti a tutti quanti in particolar modo alla Carissima Monia Biolzi che conosco personalmente , essendo stata il mio Capocampo durante il terremoto a Mirandola al Campo Palazzetto .

Lascia un commento