Corpo Bandistico Fornovese anima e storia di un paese

In un clima di melodie Natalizie, il 21 e 23 dicembre

Video CBF Story                    TG Rta Videotaro del 19-12-16 (11’03”)

il Corpo Bandistico Fornovese  e quello  Borgotarese si esibiranno insieme nel “Concerto di Armonia Valtaro”.

I due corpi bandistici della Val Taro diretti dal Maestro Francesco Zarba faranno tappa Mercoledì alle ore 21 a Borgotaro nella Chiesa San Domenico e Venerdì di Natale sempre alle 21 in Pieve a Fornovo Taro accompagnati dai tenori Valentina Rubini e Fabio Tamagnini.

Dalla prima esibizione musicale “fuori le mura” ed anche la più lontana immagine del gruppo musicale di borgata, sono passata 111 anni.

Era il 8 settembre del 1905, quando una forte sisma colpì la Calabria, ed il 15 ottobre dello stesso anno il gruppo filarmonico si esibisce a Varsi, per una raccolta fondi pro terremotati. In quell’anno era Sindaco Amilcare Folli.

Nata nel 1883, dopo tre interruzione dovute alle guerre, 40 anni fa debutta l’attuale formazione denominata il “Complesso Bandistico Fornovese Ettore Zuffardi“, in memoria di uno dei più importanti Maestri del Complesso.

Negli anni 90 è direttore Francesco Zarba e con i suoi arrangiamenti musicali prende un significativo slancio, e non tardano ad arrivare primi i successi in competizioni nazionali ed estere, raggiungendo traguardi prestigiosi come il primo posto nel Festival Internacional de Bandes de Musica a Barcellona insieme al Corpo Bandistico Borgotarese.

La musica, segreto dell’eterna giovinezza?. Sì. Ma sono sopratutto i ripetuti corsi musicali, e ai laboratori di musica delle elementari di Fornovo, Ricò e Selva Castello.

Senza dimenticarsi del gruppo “majorettes”, ai nuovi allievi della “Zuffardi Band” viene offerto lo studio approfondito degli strumenti musicali, favorendo l’ opportunità di suonare insieme, fare amicizia e aggregare non solo i musicanti ma anche famiglie e la comunità.

Oltre all’Amministrazione Comunale e alla collettività per il sostegno al “fiore all’occhiello del paese”, occorre ringraziare il direttore musicale Francesco Zarba, i maestri Michele Grassani, Sara Musini, Valentino Spaggiari, e Francesco Restiani che con la loro elevata professionalità e dedizione al gruppo, incoraggiano, stimolano e rendono possibile una “banda” che, sebbene eterogenea per età e formazione, è unita dall’entusiasmo e dalla gratificazione musicale.

Attività musicali svolte nel 2016:

Varano Dè Melegari, ricorrenza eccidio del Dordia.

Fornovo, sfilate di carnevale.

Fornovo, processione del Venerdì Santo.

Fornovo, 25 Aprile ricorrenza della Liberazione.

Fornovo, 1° Maggio festa dei lavoratori.

Fornovo, 21 Giugno Festa della musica.

Ungheria, gemellaggio di Fornovo e la città di Siklos con sfilata e due concerti

Riccò, concerto per il 50° anniversario del Circolo Guatelli.

Fornovo, concerto prologo Fiera.

Fornovo, partecipazione ai festeggiamenti del 50° anniversari di fondazione della Pubblica Assistenza e dell’Avis.

Parma, invitati al “Verdi Off” manifestazione collaterale del Festival Verdi, con sfilata per le vie della città e successivo concerto sotto ai portici del grano.

Fornovo, commemorazione defunti al cimitero.

Per il 2017 citiamo solo il 13° Concorso Musicale di Costa Volpino dell’ 11-12 marzo, dedicato ai giovani musicante nati dopo il primo gennaio 1999 e sono tanti.

Bibliografia: Raccolta immagini e ricordi di Fornovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *