FORNOVO arrestato con droga e bici rubata

                   ARRESTATO CON DROGA E BICI RUBATA

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Fornovo Taro hanno arrestato un 23enne, trovato in possesso di sostanza stupefacente e di una bici rubata.

Al giovane, i carabinieri sono arrivati a seguito delle indagini per il furto di una bicicletta da uomo, avvenuto qualche giorno prima in paese.

Avendo raccolto elementi indiziari a suo carico, i militari hanno perquisito l’abitazione, dove ritenevano di poter trovare quanto rubato.

Bussato alla porta hanno rinvenuto la bicicletta, riconoscibile dai colori e dal numero di telaio, che il giovane ha consegnato.

Ai militari, una volta in casa, non è sfuggito un forte odore di hashish, proveniente dall’interno di una stanza e perciò approfondendo il controllo, trovano uno “spinello” su un tavolo. Il giovane inizialmente conferma di aver fumato dell’hashish e di non avere altra sostanza ma i carabinieri, non convinti, effettuavano una perquisizione e, occultato in una scatola di scarpe trovavano un piccolo panetto del peso di circa 60 grammi.

Il giovane viene portato in caserma ed arrestato per detenzione ai fini di spaccio e ricettazione. Lo stupefacente è stato sequestrato, come pure la bicicletta che sarà restituita quanto prima al legittimo proprietario

Lascia un commento