Un piccolo alleggerimento delle restrizioni per il Coronavirus. Si potrà tagliare legna anche per auto consumo, ma solo pochissimi lo potranno fare perchè…..

Tra le norme di alleggerimento delle restrizioni per il Coronavirus  della Regione Emilia Romagna, del 13 aprile, una riguarda il taglio di legna ad uso proprio.

Infatti se da una parte  è stato dato il via libera alle aziende che tagliano legna per commerciarla, un via libera molto limitato è stato dato a coloro che tagliano legna per se stessi.

…MA se pensavate di tagliarvi la legna per la stufa o il camino  lo potete fare solo se  in casa NON avete un impianto a GPL ed a GAS.

Di seguito il comunicato stampa esplicativo della Polizia Locale di Varano Melegari

Una nota esplicativa della Regione Emilia Romagna ha dato indicazioni riguardo il taglio di legna per autoconsumo.

È possibile fare il taglio esclusivamente per necessità. Questo indica che possono tagliare legna i privati che hanno un riscaldamento e/o acqua calda esclusivamente a legna, oltre ovviamente ad aver quasi esaurito la scorta pronta.

Se ad esempio si dispone anche dell’impianto a GPL o a metano, questo non sarà possibile.
Il tutto andrà scritto in autodichiarazione e portata al seguito per i controlli.

Viene da chiedersi se chi non ha finito le scorte dovrà morire di freddo il prossimo inverno.

Perchè, come sà chi vive in Appennino, la legna per il prossimo inverno deve essere tagliata tutta entro aprile, perchè poi deve stagionare diversi mesi per poter essere bruciata

…. viene il dubbio (ma è un certezza)  che a Bologna non si riscaldino con la legna e della possibilità che certe persone non sappiano come scaldarsi il prossimo inverno non gliene freghi molto … ma forse è anche peggio SONO IGNORANTI nel senso che ignorano (.. non è un offesa    ….o forse si?) come  vadano le cose nei territori montani.

 

Comunque diamo atto che qualcosa si è fatto:  il rischio di chiusura di tante ditte che producono e commerciano legna forse è scongiurato.

 

VI RICORDIAMO CHE il termine per il taglio della legna è  il 30 aprile (15 maggio per i faggeti), secondo  regolamento forestale regionale,

Di seguito  la nota esplicativa della Regione Emilia Romagna.

 

Lascia un commento