Le informazioni di alcuni organi di stampa non sono corrette : “…a Varsi nessun caso di Corona Virus!!!”. Il sindaco di Varsi.

[NDR. Precisiamo che la foto del sindaco è di repertorio. Il sindaco è molto preoccupato per l’epidemia in corso  …e ci ha comunicato che la foto che abbiamo scelto non è adatta alla attuale situazione. Ci scusiamo con il sindaco e con tutti voi, ma oramai non è più possibile modificare la foto sui social media]

Il sindaco di Varsi Angelo Peracchi ci ha chiamato ieri sera 26 di marzo, per precisare che a VARSI, attualmente, non ci sono ancora casi di persone con tampone positivo al Corona Virus.

Il primo cittadino con un tono di voce anche leggermente arrabbiato per queste notizie,  ci ha tenuto a smentire con forza le informazioni di alcuni organi di stampa che attribuivano al comune della Val Ceno la presenza di due casi.

 Peracchi ha precisato di aver contattato tutti i medici di famiglia e tutte le autorità sanitarie per accertarsene.

I due casi indicati degli organi di stampa  non sono persone che vivono a Varsi. Sono due persone che hanno la residenza a Varsi ma non vivono in paese, ma in altri paesi della provincia di Parma

 

“Sul territorio di  Varsi non ci sono persone positive al corona virus. Ci sono alcune persone in quarantena preventiva, ma attualmente, nessuno che vive o abita nel territorio di Varsi è positivo al test.” queste le perentorie parole del sindaco.

Quelle poche persone del paese alla pendici del Monte Dosso inviati in ospedale per sospetta infezione da corona virus, sono state rimandate a casa con diagnosi negativa al Covid19

Varsi quindi sarebbe l’unico comune del Parmense libero dal Corona virus. Comunque, fortunatamente per loro,  tutta la val Ceno è stata toccata molto meno del resto della provincia.

Lascia un commento