Carabinieri di Salsomaggiore: controllate 50 persone e ritirate 2 patenti per guida in stato di ebbrezza

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Salsomaggiore Terme (PR), durante la notte tra sabato e domenica, su tutto il territorio di competenza, hanno posto in essere un dispositivo di controllo del territorio e della viabilità, volto a prevenire qualsiasi forma di illegalità ed a garantire a tutta la cittadinanza una maggiore sicurezza,  vigilando in particolare i parchi comunali, le piazze, i luoghi di ritrovo dei giovani, nonché le principali arterie stradali, proprio per prevenire le cosiddette “stragi del sabato sera” in concomitanza anche del controesodo estivo.

Complessivamente, sono state controllate circa 50 persone e fermati 30 veicoli, ed effettuati numerosi controlli con precursore ed etilometro, ed elevate alcune contravvenzioni per violazioni al Codice della Strada.

A seguito dei controlli è stata segnalata in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Parma in violazione dell’Art.186/2 Let.B del C.d.S. (Guida sotto l’influenza dell’alcool) una donna di trentacinque anni, in quanto da un controllo con l’etilometro effettuato lungo la SS9 Via Emilia di Noceto (PR), evidenziava un tasso alcolemico superiore allo 0,8 g/l; mentre in Salsomaggiore Terme (PR) è stato segnalato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Parma in violazione dell’Art.186/2 Let.B e 186 Bis del C.d.S. (Guida sotto l’influenza dell’alcool da parte di neopatentato e minore di anni ventuno) un diciannovenne salsese, in quanto da un controllo con l’etilometro effettuato lungo una via centrale aveva un tasso alcolemico pari ad 1,48 g/l.

Per entrambi i conducenti ritiro immediato della patente di guida, rientro in abitazione con veicolo sul carroattrezzi in quanto non erano nelle condizioni psico-fisiche idonee per poterli condurre, con decurtazione di dieci punti per la donna e venti per il neopatentato.

Lascia un commento