FELINO: IN SETTE IN UN CAPANNONE IN DISUSO

Nell’ambito del territorio della Compagnia di Salsomaggiore, sabato sera, la pattuglia della Stazione Carabinieri di Felino durante il controllo del territorio notava nei pressi di Via Calestano diversi giovani che dopo aver scavalcato una rete di recinzione e saliti sul tetto entravano all’interno di un capannone in disuso.

Intervenuti, hanno identificato 7 giovani, tutti maggiorenni, tra cui due ragazze provenienti da Parma, che avevano deciso di incontrarsi in quel luogo per passare qualche ora insieme, incuranti dei divieti di assembramento e  delle norme sul distanziamento poste  a tutela della salute collettiva. Tutti sono stati sanzionati per il mancato rispetto della normativa anticovid per un totale di 2800 euro.

 

Lascia un commento