A Langhirano un caso di violenza di genere a ruoli contrapposti

A Langhirano, i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria una 47enne di origine caraibica, residente nel capoluogo per il reato di minacce aggravate.

La pattuglia dell’Arma interveniva su richiesta di alcuni vicini che segnalavano la donna in strada, intenta a brandire un coltello da cucina nei confronti dell’ex compagno, che la ospitava in casa da alcuni giorni e con cui era scaturita una lite a seguito di un eccessivo consumo di bevande alcoliche.

 

COMUNICATO STAMPA DEL 6 GENNAIO 2021

Lascia un commento