Le prime scuole ad accendere i termosifoni sono state quelle di Fornovo, poi Collecchio e Medesano. A Varano Melegari non ancora. Da domani accensione per tutto il parmense

[a fondo pagina la tabella con le zone climatiche e le conseguenti normative. L’immagine di copertina l’abbiamo presa dal sito tempostretto.it]

Termosifoni già accesi in alcune scuole del territorio.

Le  prime ad accenderli sono state quelle di Fornovo, il sindaco ha autorizzato l’accensione anticipata già da diversi giorni, precisamente dal 7 ottobre

Scuole al caldo a Collecchio dal 12 ottobre 

A Medesano riscaldamenti accesi da ieri 13 ottobre

A Varano Melegari termosifoni ancora spenti sia alle elementari che alle medie.

Se fino a domani(15 ottobre) le accensioni (anche per i comuni cittadini) dovevano essere autorizzate,in deroga,dai sindaci dei vari comuni (a parte quelli in fascia F che trovate di seguito), da domani accensione libera per tutti i paese del parmense.

L’accensione non dovrà superare le 14 ore giornaliere,  inoltre la normativa stabilisce anche il limite massimo di temperatura consentito nelle abitazioni private, uffici, scuole ed edifici pubblici (20°C + 2°C di tolleranza) e negli immobili in cui si svolgono attività industriali e artigianali o assimilabili (18°C + 2°C di tolleranza)

Questo sarà valido fino al 15 aprile  poi dovranno essere spenti.

Comunque la norma concede ai Sindaci la facoltà di ampliare tali periodi a fronte di comprovate esigenze, sia per i centri che per i singoli immobili.

Periodi e date diverse per alcuni paese del parmense, quelli più alti (Berceto, Bore, Bedonia, Compiano, Bardi, Tornolo, Monchio delle Corti, Tizzano, Albareto, Compiano, Corniglio, Neviano Arduini, Pallanzano, Terenzo e Valmozzola), questi paesi   sono in fascia F per cui, per loro,  NON C’E’ NESSUNA LIMITAZIONE

 

Di seguito una tabella riassuntiva delle zone di accensione del riscaldamento

ZONA CLIMATICA

PERIODO D’ACCENSIONE DEL RISCALDAMENTO CONDOMINIALE

ORARIO IN CUI IL RISCALDAMENTO CONDOMINIALE PUO’ ESSERE ACCESO

Zona F (Zona Alpina)

vedi sopra quali sono i comuni del parmense in questa fascia

Non ci sono limitazioni Non ci sono limitazioni
Zona E (Zona Padana)

Sono in questa fascia tutti gli altri comuni del parmense esclusi quelli in fascia f

Dal 15 Ottobre al 14 Aprile 14 ore al giorno
Zona D (Zona Appenninica) Dal 1 Novembre al 15 Aprile 12 ore al giorno
Zona C (Zona Adriatica Settentrionale) Dal 15 Novembre al 31 Marzo 10 ore al giorno
Zona B (Zona Tirrenica) Dal 1 Dicembre al 31 Marzo 8 ore al giorno
Zona A (Zona Sud-Orientale e delle Isole) Da 1 Dicembre al 15 Marzo 6 ore al gio

Lascia un commento