Arrivano nuove risorse economiche per la Provincia di Parma

Nel consiglio provinciale dello scorso 1 ottobre si è approvata, con il solo voto contrario dei consiglieri Chiussi e Quintavalla, una Variazione di bilancio.

“Una variazione di bilancio positiva, che va ad aggiungere risorse” – ha spiegato il Presidente Rossi – “In tutti questi mesi abbiamo affrontato via via le emergenze, ora possiamo liberare risorse, con un accantonamento per eventuali rischi di minori entrate nei prossimi mesi. Intanto, la costante verifica dei nostri conti e il mantenimento dell’equilibrio di bilancio hanno permesso all’Ente di continuare ad operare su strade e scuole, senza doverci fermare per mancanza di fondi, pur in tempi molto difficili.”
Ecco i dettagli delle variazioni:

  • dallo Stato è arrivato il saldo del fondo complessivo di quasi 4,5 ml per la copertura di minori entrate da Covid (principalmente da RcAuto e passaggi di proprietà), il che consente un accantonamento di 2,5 ml per concludere l’anno in pareggio, oltre che rendere possibili alcune altre spese sulle strade e sugli edifici scolastici.
  •  è stato recepito un finanziamento di 1,1 ml di euro, “girato” dal Comune di Parma, di provenienza Ministero Beni culturali, che sarà messo a disposizione dei Comuni che hanno progetti nel cartellone di Parma 2020 +21,
  • un altro contributo di Fondazione Monte Parma per Estate delle Pievi 2021,
  • arrivati anche vari trasferimenti dalla Regione per interventi stradali,
  • un contributo dal Miur per l’adeguamento delle aule scolastiche per la prevenzione.

Fonte provincia di Parma

Lascia un commento