Sala Baganza. Donazione del Gruppo Escursionistico Salese per ricordare Rolando Ferrari.

Covid, raccolta fondi: donazione dal Gruppo Escursionistico Salese.
Un altro prezioso contributo a chi si trova in difficoltà economiche. Il presidente Rodolfi: «Lo abbiamo fatto con il cuore, nel ricordo dell’amico Rolando Ferrari»
Prosegue lo slancio di generosità di cittadini e associazioni salesi per sostenere la raccolta fondi destinata a far fronte ai bisogni determinati dall’emergenza covid19.
Durante la fase più acuta della pandemia, il Comune di Sala Baganza, come tantissimi altri Comuni d’Italia, e insieme agli altri comuni dell’Unione Pedemontana Parmense, ha infatti lanciato una raccolta fondi attraverso un
conto corrente comunale solidale. Raccolta che ad oggi ammonta a 28.102,30 euro.
Recentemente è arrivata una donazione anche dal GES, il Gruppo Escursionistico Salese guidato dal presidente Mauro Rodolfi. «Donare versando sul conto aperto dal Comune è per noi stato un atto naturale e dovuto in queste circostanze così tristi – spiega Rodolfi –. Lo abbiamo fatto con il cuore e in ricordo del nostro caro amico e associato Rolando Ferrari, scomparso a causa di un incidente occorso in
montagna nei primi mesi di quest’anno».
La donazione del GES si va ad aggiungersi a quelle di altre associazioni salesi come il Circolo anziani “Ivo Vespini”, il Gruppo Alpini, la sezione comunale dell’AVIS e la Pro Loco.
«Un grazie sentito va a tutti coloro che stanno dimostrando la loro solidarietà – commenta l’assessore alla Sanità e ai Servizi sociali Giuliana Saccani – a gruppi, associazioni e privati cittadini, che per privacy non nominiamo ma che hanno dimostrato quanto grande sia il loro cuore nel momento del bisogno».
Si ricorda che è ancora possibile dare il proprio contributo, attraverso il conto corrente aperto presso l’Istituto tesoriere, Cariparma di Parma e Piacenza – Crédit Agricole – codice IBAN IT21C0623065891 000057397319. Per poter usufruire della detrazione d’imposta, prevista sia per le persone fisiche sia per le imprese, è necessario indicare nella causale di versamento, oltre al codice fiscale di chi effettua il versamento, la dicitura “Emergenza Covid 19”.

Fonte ufficio stampa Comune di Sala Baganza

Lascia un commento