Comune Fornovo linee programmatiche e bilancio la parola alla minoranza

Comune Fornovo linee programmatiche e bilancio la parola alla minoranza

Fornovo Taro Consiglio comunale del 31-7-2019
Il secondo round di approvazione delle linee programmatiche della Giunta del Sindaco Michela Zanetti del 31 luglio, si è concluso con le osservazioni della minoranza, l’accettazione della interpellanza di Maria Teresa Gardelli su un riequilibrio dei soggetti in gioco, nella proposta di aumento dei componenti le commissioni extra-consiliari, in vista del prospettato riordino urbanistico. Il numero dei componenti passerà da tre a cinque.

Le variazioni di bilancio con l’utilizzo dei fondi della discarica per le spese correnti, oltre a infastidire l’ex Assessore al bilancio Valenti, hanno coinvolto anche il pubblico presente.

Alice Venturini sempre della minoranza oltre ad evidenziare il risanamento di bilancio effettuato negli ultimi dieci anni dalla Giunta dell’ex Sindaco Grenti, ha posto le questioni del monitoraggio frane, discarica e relativo osservatorio, tariffazione rifiuti, qualità dell’aria, riqualificazione energetica edifici, area Eni legata a difesa spondale, viabilità e non secondariamente a chiarire lo “snodo” ferroviario.

L’ex Assessore al bilancio Paolo Valenti ha fortemente criticato l’attuale maggioranza per proporre in approvazione l’uso dei proventi della discarica a spese corrente, dopo averla fortemente contestata e usata come propaganda elettorale.

Una operazione contabile, quella di utilizzare in spesa corrente le entrate extra destinate agli investimenti, che ha trovato lo stesso Sindaco contrario, ma che gli è stata posta dalla ragioneria Comunale e dai Revisori dei Conti, come in passato, l’unica via di uscita quando i bilanci sono poveri di entrate a fronte di troppe spese.

Nella discussione è intervenuto l’ex Sindaco Bergamaschi, anche se non poteva farlo, tirato in ballo con i mutui contratti in passato.

Al termine del movimentato dibattito, l’invito del Sindaco ad essere partecipi nell’evento clou del paese. Fornovo in Fiera, dal 2 al 6 agosto.

 

Lascia un commento