S-Legati. “La Morte Sospesa” a Medesano, alla Caplera ,grazie a Climbeer Celebration. Intervista agli artisti.

Uno spettacolo teatrale che parla di montagna ma anche di vita, una storia che è diventata un film, un dramma con il lieto fine, tutto questo è S-legati.

Una storia raccontata prima in un libro e poi anche nel  film “La Morte Sospesa” .

Uno spettacolo che vede come protagonisti due attori lombardi che hanno replicato questo spettacolo quasi 300 volte nei posti più disparati dal teatro allo sperduto rifugio di montagna, sono: Mattia Fabris e Jacopo Bicocchi.

Li abbiamo intervistati a Medesano in provincia di Parma alla fine del loro spettacolo. Il luogo villa Caplera, una volta residenza del maestro Gandolifi, oggi luogo in cui si tengono anche spettacoli. Ad organizzare l’evento Climbeer Celebration.

Lascia un commento